Covid-19: in prima linea al fianco degli ultimi.
Donazione singola

fai la tua donazione

€ 30

KIT PREVENZIONE

Dona uno zainetto contenente salviettine a base di alcool, un disinfettante e un termometro digitale

DONA ORA
€ 60

KIT PER MEDICI

Dona a due medici e a due operatori una mascherina FFp2, un paio di occhiali monouso, un camice TNT e calzari

DONA ORA
€ 100

Screening medico

Dona uno screening medico per prevenire la diffusione del Covid-19 a due persone
DONA ORA
SCEGLI TU QUANTO DONARE

L'emergenza, purtroppo, non ha ancora del tutto abbandonato il nostro paese. Ed è per questo che INTERSOS è, a più di un anno dallo scoppio della pandemia, ancora in prima linea per combattere la diffusione del COVID-19 tra le fasce più deboli del nostro paese: i senza fissa dimora e gli abitanti di occupazioni abitative e insediamenti informali che non hanno accesso ad alcun sistema di protezione sanitaria.

I team medici e le cliniche mobili di INTERSOS sono in prima linea a Roma, a Foggia, in Calabria ed in Sicilia per offrire visite mediche, triage COVID-19, orientamento socio-sanitario ai servizi e materiale informativo multilingue per svolgere un’attività di prevenzione e sensibilizzazione.

DOVE SIAMO A ROMA

  • ASL Roma 2
  • ASL Roma 1
  • Stazioni Termini e Tiburtina

DOVE SIAMO A FOGGIA

  • Ex pista aeroportuale di Borgo Mezzanone
  • Gran Ghetto di Torretta Antonacci
  • Borgo Tre Titoli
  • Agro di Palmori
  • Agro di Poggio Imperiale
  • Ex fabbrica Daunialat a Foggia
  • Contrada S. Matteo
  • Borgo Cicerone

Gli operatori di INTERSOS continuano ad effettuare visite mediche e lavorano in coordinamento con le autorità sanitarie competenti per evitare la diffusione del virus.

Parallelamente, lavoriamo per costruire un modello socio-sanitario che vada ben al di là dell’emergenza, rafforzando la nostra presenza sia a Roma che negli insediamenti informali del sud Italia.

IN QUESTA EMERGENZA BISOGNA CONTINUARE AD AGIRE TUTTI INSIEME, AIUTANDO ANCHE I PIÙ DEBOLI!

Per ogni 100€
spesi dall'organizzazione

1€
alla raccolta fondi

6€
alla copertura dei costi generali organizzativi

93€
alle missioni umanitarie