Ti trovi in:

News

  • 26 Gen 2015

    Maryam ha deciso di tornare a Baidoa, la sua città d’origine, quando ha perso il marito. Ha cinque figli da mantenere, Mogadiscio non le offriva più nulla, se non la minaccia di non farcela e di continue violenze, senza il marito a proteggerla.  Maryam e il marito erano fuggiti da Baidoa, nella Regione del Bay nel sud della Somalia, per allontanarsi dalla guerra civile, che ha devastato la Somalia per...

  • Altissima la tensione in Yemen L’allarme di INTERSOS: gli scontri nella capitale stanno rendendo difficile portare aiuto alla popolazione
    20 Gen 2015

    Si è tornato a combattere in Yemen, paese già devastato da anni di conflitti. L’accordo di pace dello scorso anno tra governo e minoranza Houti è ormai carta straccia. L’instabilità e l’insicurezza che insanguinano il paese non danno scampo alla sua popolazione: 10,6 milioni di persone vivono nell’insicurezza alimentare, la malnutrizione minaccia la sopravvivenza di 840.000 bambini al...

  • Lo staff di INTERSOS è impegnato nella lotta al traffico umano in Yemen
    17 Gen 2015

    Il traffico di esseri umani è in Yemen un fenomeno assolutamente attuale e costituisce una delle attività lucrative maggiormente diffuse e redditizie nel paese, nonostante organismi internazionali e autorità locali combattano il fenomeno. Anche lo staff di INTERSOS è impegnato nella lotta al traffico umano in Yemen, al fianco dell’OIM (Organizzazione Mondiale per le Migrazioni) e nell’as...

  • 14 Gen 2015

    Un eccezionale inverno, particolarmente rigido e difficile si sta abbattendo su 3 milioni di rifugiati siriani. Intense nevicate, violente raffiche di vento e temperature sotto lo zero hanno investito nelle ultime settimane Giordania, Libia, Siria, e Iraq.
     Sono migliaia le persone che, in fuga dalla Siria, hanno perso la propria casa e si sono rifugiate in accampamenti, molti dei quali informali, in cui mancano le...

  • 10 Gen 2015

    Zainab è somala, fuggita dalla sua terra d’origine in guerra, ha cercato rifugio con la sua famiglia in Yemen, paese che da anni accoglie i rifugiati somali.

     La vita di Zainab è diventata un inferno da quando, a 12 anni, ha perso entrambi i genitori.

  • 15 Dic 2014

    Un conflitto irrisolto e la crisi umanitaria che colpisce il paese.
    INTERSOS assiste 30.000 sfollati che vivono in condizioni disperate.Sono passati esattamente due anni dalla genesi dell’attuale conflitto interno che sta dilaniando la Repubblica Centrafricana, con conseguenze umanitarie gravissime che compromettono la sopravvivenza di 2,5 milioni di persone.

  • E' mancato il nostro Massimo Turato
    8 Dic 2014

    Con profondo dolore, apprendiamo che è mancato il nostro caro amico e collega, Massimo Turato.

    Molti di noi lo hanno conosciuto negli anni e ne hanno apprezzato carisma, capacità e carattere.
    Sotto tutti i profili Massimo era speciale. Collaborava con noi sin dagli anni '90 in Burundi, e poi Yemen, Ciad, Somalia. Rientrato dal Mali pochi mesi fa non è riuscito a sconfiggere il male che lo ha portato via....

  • Dopo una lunga esperienza nel settore umanitario internazionale, Kostas Moschochoritis assume la direzione della ONG INTERSOS
    4 Dic 2014

    INTERSOS, organizzazione italiana impegnata nella risposta alle emergenze umanitarie, annuncia la nomina di Kostas Moschochoritis a Direttore Generale.

     

  • 25 Nov 2014

    INTERSOS è lieta di annunciare l’approvazione ufficiale da parte degli stati membri, del proprio status di Osservatore in seno all’Organizzazione Internazionale per le Migrazione (OIM), formalizzata oggi a Ginevra in Svizzera, durante i lavori del 105° Consiglio dell’OIM.

     Questa nomina consolida la stretta collaborazione e il costante coordinamento operativo tra le due organizzazioni nella risp...

  • 24 Nov 2014

    In partenza il nuovo Master ASVI sull’Emergenza Umanitaria, di cui INTERSOS è main partner.

      La missione del Master HOPE di ASVI è quello di formare, attraverso un approccio internazionale, i professionisti e i manager impegnati nell’assistenza umanitaria.